lunedì 28 aprile 2014

Notazione del giorno: il controllo


Dirò qualcosa di scontato per alcuni.
Ciò che caratterizza il doc è un marcata volontà di controllo.
Vorremmo controllare tutto, ogni cosa, ogni minimo dettaglio, essere sicuri al 100%.
Questo rivela l'aspetto patologico. Il "doccher" non si convince mai.
Ad esempio io, in determinati luoghi, non sono mai convinto che un certo rubinetto sia ben chiuso.
Per alcuni potrà sembrare banale, ed effettivamente lo è, ma per un doccher, no, non è così scontato.
Il controllo si insinua in ogni aspetto della nostra vita, rendendola più difficile.
Chi ha il doc si ritrova in automatico un peso ulteriore da affrontare insieme al compito che ha deciso di intraprendere.

Nessun commento:

banner etico