martedì 29 aprile 2014

L'angolo della citazione

Costante preoccupazione dei monaci zen era: tenere pulito lo specchio (metafora della mente). A un livello più alto di maturità, avrebbero potuto permettersi di lasciarlo anche sporco. Vi è ancora sporcizia nella preoccupazione e nella ossessività!
Davide Lopez


Uccidere il Buddha quando lo si incontra significa superare il mito del maestro, il mito del guru, il mito dello psicoterapeuta, significa uccidere la speranza che qualcuno, all'infuori di noi, possa essere il nostro padrone.                                                                                            

Sheldon B. Kopp

Nessun commento:

banner etico