sabato 24 novembre 2007

Hai visto questo cane? E' stato rapito a Bologna.


Hai visto questo cane? E' stato rapito a Bologna.




Mi chiamo Valeria Tacconi, lo scorso anno trovai un cucciolo di cane dentro un bidone dell’immondizia, probabilmente vittima di quei padroni privi di scrupoli che pur di farsi una vacanza non esitano a fare questi atti così crudeli. Era molto malandato ed in fin di vita, così io l’ho accolto nella mia casa, l’ho ricoperto di tutte le cure e l’amore possibile, fino a che Tommi è diventato parte della mia vita sempre allegro e giocoso con tutti. Soffre ancora di un grave malanno e ha un bisogno costante di cure.
Lo scorso 24 giugno 2007 ho avuto dei gravi problemi famigliari e mi sono dovuta recare all’estero così ho affidato a persona di fiducia, il mio piccolo cagnolino. Purtroppo quando si trovava in una zona un po' degradata di Bologna (Via Milazzo,via Marconi), un balordo, gli ha sottratto il cane. Quando ho saputo cosa era accaduto ho ripreso immediatamente un aereo e sono tornata a casa. Questa persona che ha preso il mio Tommi potrebbe essere e risiedere ovunque (aveva un accento meridionale,forse siciliano).
Da allora sono disperata, faccio anche fatica a mangiare e a dormire e passo le mie giornate a cercarlo ovunque, tra Bologna e provincia. Io non provengo da una famiglia benestante, ed attualmente sto lavorando part time all’ATC di Bologna, ma considerando l’amore che provo per Tommi, sono disposta a dare a coloro che lo trovano una ricompensa fino a 5000 euro, che sono tutti i soldi che sono riuscita, non senza sacrifici, a racimolare. Questo vi fa capire quale importanza abbia questa piccola creatura per me.

Tommi è un cagnolino di taglia piccola (pesa circa 8 Kg.), pelo medio lungo, colore nero-marrone (con una striscia bianca sul petto), coda riccia, indossava un collare bianco antipulci (vi allego foto).

Vi prego veramente di fare quanto di vostra possibilità per me è diventata una cosa estremamente importante, non riesco a non pensare al mio Tommi ogni minuto della mia vita.


Valeria Tacconi
347/2292556


tratto da Babylonbus.org

Nessun commento:

banner etico