domenica 20 maggio 2007

Un muso sul grembo















Appoggiavi il tuo muso
sul mio grembo
e lì ti addormentavi
tranquillo
Senza paura
senza timore
innocente

Eri forte
mi trascinavi
ma eri un cucciolo
e cercavi sempre una carezza

Attento
irruente
ma anche preciso
quando volevi

Eri testardo
ma eri tu
ed io ti amavo
perchè eri tu


Mi mancheranno
le nostre passeggiate nei boschi
Mi mancheranno
i tuoi sguardi interrogativi
Mi mancherai
Mi manchi

Nessun commento:

banner etico