martedì 8 maggio 2007

Come vorrei sfuggire al doc


A volte mi piacerebbe fuggire. Ma non in un luogo qualsiasi, vorrei scappare nella terra degli elfi. Vorrei andare nella terra di mezzo, in una delle loro terre. Imladris o Granburrone che dir si voglia dove regna Elrond il mezzelfo, oppure Lorien dove dama Galadriel e il suo sposo Celeborn abitano e regnano. Vorrei andarci per risanarmi, per risanare la mia mente, per godere della beatitudine di quei luoghi, a volte ho paura di essere malvagio, di fare qualcosa di malvagio senza accorgermene, di fare qualcosa di malvagio indirettamente, oppure di aver fatto qualcosa di malvagio che non ricordo o che rammento male, in modo indistinto. Ma il massimo sarebbe fuggire a valinor, la terra dei valar, fuggire a Valimar, la capitale di questa terra, e lì godere della totale beatitudine. Sogne queste cose molto spesso, mi danno consolazione. Tra i tanti motivi per cui amo le montagne e i boschi ci sono proprio quelli suddetti, ma non solo, anche perchè lì non c'è nessuno e non vedo alcuno, lì riesco a stare bene, riesco a non ossessionarmi. Quando mi sono perso, nelle montagne del mio paese, non ero ossessionato da nulla, come una piccola magia, nella notte dei boschi di faggi e castagni non mi veniva alcuna ossessione, alcun tarlo a consumarmi mente e cervello.

1 commento:

Giros ha detto...

Eduardo la mi devi insegnare a usare questo sistema di Blog perchè ho aperto un account nuovo e nn riesco a capire un tubo...

banner etico